CORSI D
MESOTERAPIA

Corso Base
Corso Base + Master
Dr. Stefano Marcelli

"Poco, raramente
e nel punto giusto."
(Michel Pistor)

Clicca sulla foto accanto per l'Omaggio a Michel Pistor

MESOTERAPIA ATTUALE (anni 2000) clicca su una delle foto per aprire l'album

HOMEINIZIO :: referenze ::: i cinque fattori terapeutici :: a chi si rivolgono i corsi? ::: quali patologie insegnano a trattare? :: PROGRAMMA ::: costi : sconti :: come agisce ::: manuale di mesoterapia :: ago accorciato ::: come si tiene la siringa :: articolo storico ::: articolo pratico :: un investimento ::: clinica :: casi speciali  ::: cerca un mesoterapista :: il docente ::: needle contact test :: test dei punti attivi ::: lo scisma della intradermoterapia :: biblioteca della scuola italiana di mesoterapia ::: censimento dei mesoterapisti :: corso di agopuntura :: corso di agopuntura per fisioterapisti :: corso lampo di agopuntura :::

sitemap | contatti | area riservata

Risorse Online del NUOVO MANUALE DI MESOTERAPIA

I 5 fattori terapeutici
della mesoterapia (Marcelli)

 

1. la suggestione

Sono numerosi i fattori suggestivi in grado di determinare la guarigione o il miglioramento di un sintomo. Hanno sicuro effetto suggestivo la novità della terapia, l'autorità di chi la propone, l'adeguata preparazione di chi la esegue, i report positivi di chi l'ha ricevuta, e così via. Ma la suggestione è un meccanismo d'azione valido per tutte le terapie...

2. le punture

Da molti anni sappiamo che la semplice puntura della cute induce la produzione di endorfine, sostanze naturali simili alla morfina. Da medici, culture, luoghi e tempi molto lontani si è trasmessa fino a noi l'agopuntura, terapia esclusivamente a base di punture. Certo, la puntura degli aghi cinesi non è una puntura e basta ma i punti "ah shi" (punti locali dolorosi, onomatopeici) sono parte importante della tradizione...

3. il sanguinamento

È stato per molti anni uno dei pochi rimedi universali, una panacea troppo spesso ultima ratio. Nei secoli scorsi circolava il detto che avevano ucciso più uomini le lance (gli strumenti per la flebotomia) del dottor Tal dei Tali che le armate di Napoleone. Oggi torna alla ribalta grazie alla riscoperta della leech therapy (terapia con sanguisughe)...

4. l'anestetico

Esiste una terapia iniettiva a base di sola procaina. Si chiama Neuraltherapie (neuralterapia) e viene praticata soprattutto nei paesi anglosassoni, in special modo in Germania, dove è stata ideata dai fratelli Hunecke all'inizio del XX secolo. L'anestetico neutralizza il dolore, annullando temporaneamente il ciclo vizioso: dolore - contattura - dolore...

5. il farmaco/i farmaci

Sono una componente importante della mesoterapia. Portati là dove servono, come afferma Pistor, avvicinano il luogo della terapia al luogo della patologia, ad altissima concentrazione e aumento dell'efficacia terapeutica...

vai ai mesoaforismi

 

PROTO-MESOTERAPIA (anni 1940) clicca su una delle foto per aprire l'album


indietro

© 2002-2017 Stefano Marcelli